Terapia fisica e riabilitazione

Responsabile: Dott. Dario Buffoli

Ambulatorio

Coordinatore infermieristico

Mauro Casirati

Contatti telefonici

035.604290 (dalle 9.00 alle 12.00)

 

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    In relazione alle necessità emergenti, e sempre nell’ottica di un approccio individuale e finalizzato al recupero delle capacità residue viene offerto sostegno riabilitativo ai pazienti degenti presso le altre Unità Operative quali Neurologia, Ortopedia e Traumatologia, Terapia Intensiva, Chirurgia e Medicina.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    La presa in carico del paziente avviene mediante la stesura del Progetto Riabilitativo Individuale, eseguito a cura dello Specialista Fisiatra al momento della prima visita ambulatoriale, definito secondo i bisogni del paziente, della sua menomazione, delle sue abilità residue e recuperabili.
    I terapisti della riabilitazione, in riferimento alla diagnosi ed alla prescrizione medica, in maniera autonoma e/o in collaborazione con le altre figure sanitarie garantiscono l’attuazione del percorso riabilitativo.
    Il trattamento si avvale anche di metodiche specifiche quali:

    Esercizio terapeutico attivo e passivo
    Rieducazione propriocettiva
    Training deambulatorio
    Riabilitazone respiratoria
    Potenziamento muscolare
    Recupero dell’endurance muscolare con macchine dinamiche (tapis-roulant, cyclette)
    Terapia fisica (TENS, ultrasuonoterapia, elettroterapia antalgica, magnetoterapia, elettrostimolazine, laserterapia, diatermoterapia) e tecniche massoterapiche
    Economia articolare e terapia occupazionale
    Rieducazione Posturale individuale e in gruppi omogenei per lombalgie (back school) e cervicolagie

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    Convenzione con la Scuola di Specialità in Medicina Fisica e Riabilitazione dell'università Milano Bicocca.

    La convenzione con l’Università si articola in una collaborazione didattica e scientifica. In particolare prevede che i medici specializzandi, provenienti dalla Scuola di Specialità, possano completare la loro formazione universitaria e svolgere attività teoriche e pratiche all’interno del Policlinico, partecipando a tutte le attività mediche inerenti alla loro Specialità, sotto la guida e supervisione di un tutor - medico specialista della struttura ospedaliera. 

     

X