Endoscopia digestiva e gastroenterologia

Responsabile: Dott. Fausto Lella

Ambulatorio
Coordinatrice infermieristica

Silvia Biffi

Contatto email

ambulatoriopsp.cs@grupposandonato.it

 

 
  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    Ambulatorio per:

    • Patologie legate al reflusso gastro – esofageo
    • Patologie legate alle malattie peptiche e all’infezione di Helicobacter Pylori
    • Patologie legate all’intolleranza al glutine e alla celiachia conclamata
    • Patologie legate alle malattie croniche infiammatorie dell’intestino, come il Morbo di Crohn e la Colite Ulcerosa

    Ambulatorio di sorveglianza per le lesioni precancerose dell’apparato gastroenterico come i polipi del colon

    Ambulatorio per le patologie funzionali come le dispepsie ed il colon irritabile

    ECOENDOSCOPIA DIAGNOSTICA

    • Stadiazione locoregionale ecoendoscopica di tumori dell'apparato digerente (carcinoma esofageo, carcinoma e linfoma gastrico, carcinoma rettale)
    • Diagnosi differenziale delle lesioni sottoepiteliali del tubo digerente (leiomioma, tumore stromale, tumore neuroendocrino, lipoma, pancreas ectopico cist, varice)
    • Diagnosi differenziale delle lesioni solide pancreatiche (carcinoma, pancreatite cronica focale, tumore neuroendocrino, linfoma, metastasi)
    • Diagnosi differenziale delle lesioni cistiche pancreatiche (cistoadenomo sieroso, cistoadenoma mucinoso, cistoadenocarcinoma, tumore mucinoso papillare intraduttale, pseudocisti ) mediante valutazione citologica e biochimica dopo agoaspirato
    • Ricerca delle precoci alterazioni associate alla pancreatite cronica
    • Ricerca dei calcoli nel coledoco
    • Diagnosi e stadiazione locoregionale delle neoplasie della via biliare principale con FNA

    ECOENDOSCOPIA OPERATIVA

    • Drenaggio di pseudocisti pancreatiche e blocco/neurolisi del plessio celiaco per il dolore da pancreatite cronica e da carcinoma pancreatico

    L'ambulatorio è centro referente per:

    • patologia benigna e neoplastica delle vie biliari e del pancreas
    • patologia diverticolare
    • palli azione endoscopica oncologica
    • malattie infiammatorie croniche intestinali

  • INTERVENTI

    Avvalendosi anche di tecnologia laser di ultima generazione, vengono eseguite:

    • Asportazione di polipi intestinali (polipectomie endoscopiche)
    • Emergenze endoscopiche emorragiche
    • Estrazione in urgenza di corpi estranei
    • Sclerosi e legatura di varici esofagee e gastriche
    • Posizionamento di endoprotesi esofagee e bilio – pancreatiche
    • Asportazione calcoli del coledoco (possibilità di eseguire in un’unica seduta operatoria l’asportazione di colecisti e calcoli del colecodo)
    • Posizionamento di PEG (gastrostomia endoscopica percutanea)


  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    L’attività dell’ambulatorio di Endoscopia Digestiva si svolge dalle ore 8,30 alle ore 16,30, dal lunedì al venerdì, con l’esecuzione delle seguenti prestazioni:

    Per pazienti esterni ogni giorno: 

    • N° 10 esofagogastroduodenoscopie (EGDS)
    • N° 10 colonscopie
    Per pazienti interni ogni giorno:
    • N° 6 esofagogastroduodenoscopie (EGDS)
    • N° 4 colonscopie

    Le colonscopie, su richiesta del paziente e parere di medico curante e specialista, possono anche essere seguite, sempre ambulatorialmente, in narcosi completa: in particolare ne vengono eseguite 2 al giorno, nella fascia oraria dalle 13 alle 14, dal lunedì al venerdì.

    In ambulatorio, avvalendosi anche di tecnologia laser di ultima generazione, vengono eseguite inoltre:

    • Asportazione di polipi intestinali (polipectomie endoscopiche)
    • Emergenze endoscopiche emorragiche
    • Estrazione in urgenza di corpi estranei
    • Sclerosi e legatura di varici esofagee e gastriche
    • Posizionamento di endoprotesi esofagee e bilio – pancreatiche
    • Posizionamento di PEG (gastrostomia endoscopica percutanea)

    Il centro ha acquisito da svariati anni una notevole esperienza nella diagnosi e nel trattamento della patologia bilio – pancreatica.
    Infatti si eseguono di routine le CPRE (colangiopancreatografia retrograda endoscopica) con papillosfinterotomia, estrazione di calcoli biliari, posizionamento di endoprotesi pancreatiche e biliari nella patologia neoplastica.

    Per quanto riguarda la Gastroenterologia Clinica in ambulatorio vengono eseguiti:

    • Visite gastroenterologiche
    • Urea Breath Test C13 per la determinazione dell’infezione di Helicobacter Pylori e l’intolleranza al Lattosio
    • Esofagogastroduodenoscopie con strumento sottile

    Vengono effettuate ecoendoscopie diagnostiche e operative a esofago, stomaco, duodeno, pancreas, via biliari e retto.

    L’ambulatorio è anche centro delle terapia dell’eradicazione delle emorroidi con sclerosi o legatura endoscopica.

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    Partecipazione a numerosi studi policentrici italiani per la sorveglianza delle lesioni neoplastiche al colon, sulla celiachia e sulle patologie infiammatorie dell’intestino

X