Audiologia e vestibologia

Responsabile: Dott. Antonio Foresti

Ambulatorio

Coordinatrice Infermieristica

Biffi Silvia

Centro Unico Prenotazione Visite ed Esami

035.6225701

 
Centro Unico Prenotazione Visite ed Esami         035.6225701
  • EQUIPE
  • TEAM MULTIDISCIPLINARE

    AUDIOMETRISTI:

    Dott.ssa Chiara Morandi

    Dott.ssa Emanuela Bissola 

  • ATTIVITÀ CLINICA

    Data la poliedricità delle prestazioni effettuate questa attività ambulatoriale è suddivisa in sezioni:

    • Audiologia Infantile: dai primi mesi di vita fino al termine della Scuola dell'Infanzia, è in grado di rilevare le capacità uditive mediante lo studio dei riflessi di orientamento al suono e condizionanti (Audiometria comportamentale, sia in cuffia sia in campo libero, con l’ausilio di giocattoli e video con cartoni animati collegati all’audiometro), impedenzometria e audiometria vocale infantile.
    • Audiologia Adulti: dall’età scolare in su, ci si avvale dell’esame audiometrico tonale e vocale, dell’esame impedenzometrico, dei potenziali evocati acustici e uditivi.
    • Audiologia Industriale: quale supporto ai Medici del Lavoro ed ai Medici competenti di fabbrica, avvalendosi dell’esame audiometrico tonale e vocale, dell’esame impedenzometrico, dei potenziali evocati acustici e uditivi.
    • Audiologia Protesica: mediante la rilevazione della soglia uditiva, tonale e vocale, in cuffia e in campo libero con e senza le protesi acustiche, diviene un supporto indispensabile all’audioprotesista per una corretta messa a punto degli apparecchi acustici.
    • Vestibologia: si esegue un visita specialistica vestibologica mediante la “bed side examination” condotta dal medico in un ambulatorio dedicato, dove si esegue l'esame clinico della funzione vestibolare; da qui possono essere richiesti: lo studio della funzionalità dell’equilibrio mediante pedana stabilometrica computerizzata, lo studio computerizzato dei potenziali evocati miogenici (V.E.M.P.s) e, se necessario, lo studio del labirinto mediante la videoregistrazione computerizzata del nistagmo (movimento coniugato degli occhi) spontaneo e provocato, con stimolazioni termiche, e dei movimenti oculari.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    L'Ambulatorio è attrezzato per gli accertamenti delle capacità uditive, con metodiche sia soggettive che obiettive, e per lo studio dei disturbi dell’equilibrio. L’attività si svolge tutti i giorni.

    In particolare vengono effettuati:

    • Esame audiometrico Tonale
    • Esame audiometrico Vocale
    • Esame audiometrico Vocale Infantile
    • Esame audiometrico Condizionato Infantile
    • Altri test audiometrici (prove audiometriche sopraliminari, acufenometria)
    • Valutazione audiologica (prove di laterizzazione, di Weber e di mascheramento)
    • Impedenzometria
    • Messa a punto di mezzi per l’udito
    • Potenziali Evocati Acustici (neurologici)
    • Potenziali Evocati Uditivi (soglia)
    • Potenziali Evocati Miogenici
    • Studio del nistagmo registrato spontaneo o posizionale
    • Studio del nistagmo registrato provocato
    • Altri test della funzionalità vestibolare (saccadici, pursuit, nistagmo otticocinetico) mediante video-oculo-grafie
    • Test stabilometrico statico e dinamico
    •  

    X